Saldi estivi posticipati ad agosto, il commercio torna a sperare con il ripristino delle cerimonie

Lo afferma la presidente di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio: "Ora è fondamentale consentire agli operatori commerciali di poter recuperare, almeno in minima parte, le vendite saltate a causa del prolungato lockdown"

L’inizio dei saldi estivi in Abruzzo, come già confermato dalla Regione un mese fa, è stato posticipato al 1 agosto.

 Niente sconti, quindi, dal 4 luglio come accaduto negli anni scorsi, per consentire agli operatori commerciali di poter recuperare, almeno in minima parte, le vendite saltate a causa del prolungato lockdown. “Intere collezioni primaverili sono rimaste incellofanate nei negozi e riaprire le attività non ha significato, purtroppo, ripartire dal momento che la categoria- afferma Marisa Tiberio, presidente provinciale Confcommercio Chieti - lamenta cali di fatturato per una percentuale che varia dal 70% al 90%”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una catastrofe del settore che Confcommercio spera venga mitigata con i saldi di stagione. “Non c’è ancora una propensione alla spesa ed al consumo ma fa ben sperare il ripristino delle cerimonie – osserva Tiberio - che rimetterà in moto una filiera importante che, tra le tante cose, comprende abbigliamento, calzature, pelletterie, liste nozze, bomboniere, tipografie, agenzie di viaggio e di fotografia. Basti pensare che in Italia, finora sono stati annullati e rinviati 60 mila matrimoni”.   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Crea scompiglio e infastidisce i clienti in un bar a Chieti Scalo: arrestato 36enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento