Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia

Riorganizzazione servizi e settori comunali, Di Primio pensa a nuove assunzioni

La riunione con Rsu e organizzazioni sindacali territoriali per rendere più efficiente la macchina amministrativa

“La riorganizzazione della macchina comunale, sotto il profilo degli uffici e dei servizi, migliorerà l’offerta amministrativa dell’Ente per essere più vicino ai cittadini”. E’ questo il commento del sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, all’esito della riunione avuta questa mattina con la Rsu e le rappresentanze sindacali territoriali nel corso della quale il primo cittadino ha anche evidenziato l’ulteriore obiettivo dell’amministrazione comunale di procedere a nuove assunzioni. 

“Pur non essendo previsto in nessun obbligo di legge, ma avendo sempre avuto in mente che la condivisione dei progetti è un fattore fondamentale della nostra azione di governo, ho inteso illustrare alle rappresentanze della Rsu e alle rappresentanze sindacali territoriali quella che sarà la riorganizzazione del Comune sotto il profilo degli uffici e dei servizi – ha dichiarato Di Primio - per migliorare l’offerta amministrativa dell’Ente e riconoscere il giusto merito a chi lavora ed essere sempre più pronti a dare risposte ai cittadini i quali, giustamente, devono pretendere un Comune efficiente e, quindi, dipendenti preparati e pronti”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riorganizzazione servizi e settori comunali, Di Primio pensa a nuove assunzioni

ChietiToday è in caricamento