Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia

Riciclo e solidarietà: nasce il gruppo degli universitari per donare gli oggetti inutilizzati

Si chiama "Take&share Uda" l'iniziativa dell'associazione di volontariato Erga Omnes che mira ad aiutare gli studenti a trovare ciò che cercano, evitando il conferimento di oggetti ancora buoni in discarica

Si chiama "Take & share Uda", letteralmente "Prendi e condividi", ed è l'angolo virtuale ideato dall'associazione di volontariato Erga Omnes per aiutare tutti gli universitari in cerca di un oggetto a trovarlo in regalo, di seconda mano. L'idea non è nuova, considerati i numerosi e prolifici gruppi "Te lo regalo se vieni a prenderlo", che ormai anche in Abruzzo e in provincia di Chieti radunano migliaia di persone. Ma questo ha dalla sua la particolarità di essere dedicato agli universitari. 

L'obiettivo è favorire il riciclo, evitare di intasare le discariche e alimentare una catena di solidarietà. Il meccanismo è molto semplice. Tra una settimana, in occasione di un evento organizzato dall'associazione, verrà attivato il gruppo Facebook. Chiunque sia in cerca di un oggetto qualunque, o abbiamo qualcosa che non gli serve più, ma che è ancora in buone condizioni, può pubblicarlo sulla bacheca. Donatore e ricevente si accorderanno e potranno incontrarsi nella sede dell'associazione, in via Monte Grappa 176, a San Martino, per scambiare l'oggetto.

Per presentare l'iniziativa, Erga Omnes ha organizzato un evento in programma venerdì (30 giugno), dalle ore 17.30, nella sua sede, dal titolo "Take & share Uda, un'università eco-sostenibile e solidale", con la collaborazione di Csv Chieti, Adsu Chieti-Pescara, La compagnia del sorriso, Be New People, Comune di Chieti.

Dalle 17.30 in poi, ci sarà un incontro formativo e informativo, a cui interverrà l'ideatore e creatore di "Te lo regalo se vieni a prenderlo", Salvatore Benvenuto, che è anche formatore di adulti nella Fondazione Ecap Ticino Unia e Croce Rossa Svizzera. Interverranno Sandra De Thomasis, direttrice del Csv della Provincia di Chieti, Teresa Mazzarulli, direttrice dell'Adsu, Giuseppe Giampietro, vice sindaco di Chieti, e Pasquale Elia, presidente di Erga Omnes. 

Alle 18.30 verrà attivato lo stand di condivisione di "Take & share". Seguiranno l'animazione con clown e giochi per i più piccoli e, dalle 21, la festa con il buffet e l'esibizione di gruppi musicali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclo e solidarietà: nasce il gruppo degli universitari per donare gli oggetti inutilizzati

ChietiToday è in caricamento