menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il GR.I.ME.S. raccoglie farmaci per le famiglie in difficoltà: le farmacie di Chieti aderenti

L’iniziativa lanciata dal Gruppo Intervento Medicina Sociale in collaborazione con Casapound Chieti e le farmacie teatine

Una raccolta di farmaci generici da destinare alle tante famiglie italiane in difficoltà economica, che hanno difficoltà a permettersi le cure mediche di base. Questa l’iniziativa lanciata a Chieti dal GR.I.ME.S. (Gruppo Intervento Medicina Sociale) in collaborazione con Casapound Chieti e le farmacie teatine organizza una raccolta farmaci di prima necessità.

"Le confezioni di farmaci generici senza prescrizione medica oggetto di donazione verranno distribuiti alle famiglie italiane, che si trovano nella sfortunata condizione di dover rinunciare alle cure mediche di base, poiché i farmaci spesso hanno costi notevoli andando a gravare sulla propria situazione economica - spiega Mattia D'Astofo, responsabile teatino dell’associazione - questa iniziativa nasce anche per sopperire alle mancanze delle istituzioni locali nei confronti dei propri cittadini, dimostrando che la solidarietà è una potente arma che abbiamo il dovere di impugnare giorno dopo giorno a difesa della nostra gente”.

Alla raccolta farmaci, che avrà luogo dal 5 settembre al 5 ottobre, hanno aderito le farmacie Di Palma, Palombaro, Albertazzi e Spatocco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento