Dopo vent'anni la Provincia stanzia 400 mila euro per l'acquisto di nuovi automezzi

Sono stati acquistati tre trattori, due Fiat Ducato e cinque Fiat Doblò assegnati al personale stradale e agli operai manutentori

La Provincia di Chieti sostituisce i vecchi automezzi stanziando,  dopo 20 anni, 400 mila euro per l'acquisto. Nella giornata di ieri il presidente Mario Pupillo ha presieduto, insieme al responsabile dell'autoparco Fabio Di Crescenzo, alla consegna degli automezzi al personale. 

Nello specifico l’ente si è dotato di tre nuovi trattori dotati di braccio decespugliatore per lo sfalcio dell'erba che saranno allestiti nella stagione invernale anche per lo sgombero neve, due Fiat Ducato e cinque Fiat Doblò assegnati al personale stradale ed agli operai manutentori. 

"Tali acquisti – ha dichiarato il presidente Pupillo - si sono resi necessari per sostituire automezzi con un livello di obsolescenza non più tollerabile, se si considera che l'età media delle dotazioni provinciali supera di gran lunga i 20 anni. L'auspicio è che si possa continuare a stanziare fondi con regolarità, in modo da rinnovare tutto il parco automezzi e garantire regolarità nell'erogazione dei servizi e sicurezza per gli operatori dell'ente”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa in Abruzzo: Marsilio ha firmato l'ordinanza

  • L'Abruzzo sarà zona rossa da mercoledì, ma non tutte le scuole saranno chiuse

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

Torna su
ChietiToday è in caricamento