menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale in centro storico a Chieti: "Spettacoli teatrali e artisti di strada"

Partita la campagna promozionale della Camera di Commercio con l’obiettivo di rilanciare il commercio in città

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della strategia della Camera di Commercio Chieti Pescara volta alla promozione ed alla valorizzazione del territorio, fronte su cui la Camera è impegnata da circa tre anni.

La politica camerale segue, al momento, una duplice direzione: da una parte, una campagna di comunicazione nazionale che ha l’ambizione di diventare un format da replicare per tutto il mondo, dall’altra una strategia di marketing territoriale che dota il centro storico di Chieti di spettacoli di strada con l’obiettivo di rilanciare il commercio in città e la città di Pescara di opere artistiche natalizie.

“Ringraziamo la Regione e i Parchi - dice Gennaro Strever, Presidente della Camera di Commercio Chieti Pescara - per averci concesso queste immagini che sono state sapientemente montate dai nostri registi: c’è tanto sull’Abruzzo, tanto detto e tanto ancora da dover dire, ma credo che gli enti preposti alla valorizzazione del territorio hanno il dovere di muoversi seguendo delle coordinate uniche per tutti per evitare di disperdere risorse preziose ed indebolire il messaggio di comunicazione".

Il centro storico di Chieti sarà caratterizzato da spettacoli teatrali e di artisti di strada famosi a livello nazionale. La storicità e la bellezza architettonica dei vicoli teatini ben si adattano a questa tipologia di spettacoli e sono sicuro che gli abruzzesi, e non solo, non si faranno mancare tappe nell’una e nell’altra città.

La campagna "Abruzzo. Experience the real Italy" è una multi - soggetto avente l’obiettivo di promuovere le tre peculiarità della nostra regione: mare, montagna ed enogastronomia. 3 i format di comunicazione previsti: tre spot da 20 secondi che, a rotazione, ben 800 al giorno, tappezzeranno i maxi schermi alla stazione centrale di Milano; una sintesi da 10 secondi che illuminerà le colonne digitali degli aeroporti di Malpensa e Fiumicino; cartelli retroilluminati in tutte le stazioni metropolitane e sulle casse dei tram.

La campagna è partita lunedì 25 novembre e terminerà il 30 dicembre (con intervalli di due settimane), per poi riprendere, l’anno prossimo, anno dell’Expo 2020 a Dubai, negli aeroporti target per l’Abruzzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento