Economia

Programma energetico Elena: la Commissione Europea ringrazia la Provincia

80 milioni di euro di investimenti per produrre energia da fonti rinnovabili, permettendo un risparmio significativo per la comunità. La scommessa del programma europeo

La Direzione Generale per l’Energia della Commissione Europea, ha inviato una lettera al presidente della provincia di Chieti per ringraziarlo del supporto dato nell’attività di coordinamento di Elena,  programma europeo che permetterà di risparmiare sull’energia.

“Con 80 milioni di euro di investimenti per produrre energia da fonti rinnovabili – spiega Di Giuseppantonio – segniamo l’avvio di una nuova fase e permette di guardare al futuro con più modernità e in linea con le nuove normative europee per l’energia sostenibile”.

La Provincia di Chieti è la terza in Italia, dopo quelle di Milano e Modena, a ottenere un finanziamento a valere sul programma “Elena”. “Per raggiungere questo importante obiettivo significativo è stato il sostegno economico dato dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti che ha finanziato gli audit energetici preliminari sugli edifici, verificando quali fossero più predisposti ad una maggiore capacità di risparmio attraverso questa procedura di efficientamento energetico – conclude il presidente della Provincia- Sono orgoglioso di aver contribuito a fare in modo che il nostro territorio possa riaccendersi di una energia migliore, quella sostenibile: un progresso a cui tutta l’Europa ambisce”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Programma energetico Elena: la Commissione Europea ringrazia la Provincia

ChietiToday è in caricamento