menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
l'assessore De Matteo

l'assessore De Matteo

Il Comune partner del progetto per l’inserimento lavorativo delle donne vittime di violenza

Il progetto si chiama EVA - Empowerment Verso l’Autonomia delle donne con vissuti di violenza di genere, vede quale capofila il Comune di Vasto ed è finanziato con 350.000,00 euro

Un ulteriore progetto volto alla prevenzione e al contrasto della violenza nei confronti delle donne, finanziato dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Si chiama EVA - Empowerment Verso l’Autonomia delle donne con vissuti di violenza di genere e ne è partner il Comune di Chieti, capofila quello di Vasto.
A darne notizia è l’assessorato alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, Emilia De Matteo

EVA, del valore complessivo di 350.000,00 euro, si propone di ideare e realizzare interventi innovativi per favorire l’autonomia delle donne con vissuti di violenza grazie a percorsi agevolati di inserimento lavorativo. 

“Per raggiungere tale obiettivo spiega l’assessore De Matteo – si realizzerà un sistema di interventi su tutto il territorio regionale affinché le donne abruzzesi possano beneficiare dei vantaggi derivanti dalla costituzione di una rete per l’empowerment e dal moltiplicarsi delle occasioni di lavoro. In collaborazione con il Centro Antiviolenza Alpha, di cui è responsabile la dottoressa Maria Laura Di Loreto, sarà possibile sperimentare percorsi di inserimento lavorativo a supporto delle donne vittime di violenza. Negli ultimi anni, infatti – conclude  De Matteo - nonostante i Centri Antiviolenza abruzzesi abbiano svolto un ruolo decisivo nell’azione di accompagnamento all’inserimento lavorativo delle donne, non esiste ancora un modello condiviso e strutturato di interventi di empowerment e di inclusione universalmente condiviso tra i Centri Antiviolenza regionali (Vasto, Chieti, Sulmona, Lanciano, Pescara), le principali associazioni di Categoria, i Comuni delle quattro province e l’Anci”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento