Economia

PA e social network: il profilo Facebook della Regione Abruzzo al primo posto

L'Abruzzo social sbaraglia le altre otto regioni analizzate per capacità di generare il maggior coinvolgimento in termini di like, commenti, condivisioni, post spontanei

Il profilo Facebook della Regione Abruzzo è al primo posto nella classifica delle otto regioni presenti sui social network.

Il dato è merso ieri, durante il forum Pa a Roma, sulla base di uno strumento di analisi denominato "Social Analytics", che ha raccolto e analizzato oltre 600mila dati prodotti dalle diverse amministrazioni su Facebook e Twitter, nell'arco di oltre 6 mesi.

L'Abruzzo social vince per capacità di generare il maggior coinvolgimento (total engagement) in termini di like, commenti, condivisioni, post spontanei. Il profilo Facebook della Regione Abruzzo supera, in termini di interazione, quello delle regioni Marche, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Puglia, Piemonte, Lombardia e Basilicata, nonostante il servizio sia stato attivato soltanto un anno fa e possa contare su un bacino di utenza sicuramente diverso da quello delle altre regioni esaminate.

I profili Facebook e Twitter sono nati da un progetto dei giornalisti dell'Ufficio stampa della Giunta regionale che amministrano quotidianamente, senza costi aggiuntivi per la Pubblica amministrazione, la comunicazione sui social network.

Secondo l'ultimo rilevamento la portata settimanale della pagina Facebook della Regione Abruzzo è stata di 11 mila e 69 utenti individuali, a prescindere dai "Mi piace", che si attestano a 985. Per quanto riguarda Twitter i follower al momento sono 2054.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PA e social network: il profilo Facebook della Regione Abruzzo al primo posto

ChietiToday è in caricamento