menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

2mila euro per il pranzo di Natale della diocesi Chieti-Vasto dalla Regione Abruzzo

Grazie al lavoro della Diocesi e dei volontari i bisognosi hanno trascorso insieme una giornata importante

Un contributo di duemila euro per sostenere l’organizzazione del pranzo di Natale organizzato dalla Caritas dell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto è stato deliberato dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale lo scorso 20 dicembre 2019 su richiesta della stessa Caritas di Chieti-Vasto.

“Abbiamo deciso con favore di contribuire a questa meritevole iniziativa dell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto – spiega il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri – Un momento in favore delle persone in grave disagio e difficoltà che ha consentito a numerose persone di ritrovarsi nella mensa diocesana di Vasto per trascorrere serenamente il Natale. La nostra idea di Abruzzo si lega perfettamente con questi momenti di solidarietà e condivisione delle nostre radici cristiane”.

Un piccolo ma importante sostegnocondiviso anche dal consigliere segretario Sabrina Bocchino: “Sono ancore molte le persone che soffrono in Abruzzo – aggiunge l’esponente della Lega – e che grazie al lavoro della Diocesi e dei numerosi volontari hanno potuto trascorrere insieme un momento importante come il Natale. Non possiamo che ringraziare l’Arcidiocesi di Chieti-Vasto e tutte le persone che hanno partecipato all’evento per il lavoro quotidiano che svolgono sulla città di Vasto e in generale in ogni angolo della nostra Regione. Il nostro auspicio è che queste persone riescano ad uscire da queste situazioni di sofferenza ed emarginazione, per questo come legislatori regionali seguiamo con attenzione queste problematiche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento