Poste: nella provincia di Chieti le donne arrivano al 66%, sette su dieci lavorano negli uffici postali

In Abruzzo la presenza femminile in Poste arriva al 64%: è il sesto dato più alto in Italia

Poste italiane si conferma tra le aziende con il maggior numero di personale femminile impiegato: in Abruzzo la presenza femminile in Poste arriva al 64%, è il sesto dato più alto in Italia. L’Umbria, al primo posto in questa speciale classifica, è al 67%.

A guidare la classifica è la provincia di Chieti, dove le donne arrivano al 66%: sette su dieci lavorano negli uffici postali.

A livello di funzioni rappresentate, nella struttura “Mercato Privati”, che comprende la rete degli uffici postali, in tutta la regione sono donne il 67% della popolazione aziendale; nella struttura “Posta, Comunicazione e Logistica”, che gestisce il recapito di corrispondenza e pacchi, la popolazione femminile rappresenta il 58% del personale addetto. Tra le province, primati per Chieti (70% di presenza femminile negli uffici postali) e Teramo (66%) nel settore recapito. Inoltre, due donne sono alla guida delle Filiali provinciali di Pescara e L’Aquila, rispettivamente Erminia Grippo e Roberta Iacovozzi.

A livello nazionale, il 54% dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane è composto da donne, l’incidenza del personale femminile tra quadri e dirigenti è pari al 46% e il 44,4% dei componenti del CdA è donna. 

I dati sono stati diffusi in concomitanza con l'ingresso di Poste Italiane nella top five della classifica sulla parità di genere delle società appartenenti all’indice FTSE MIB della Borsa di Milano stilata da Equileap, un’organizzazione indipendente che elabora dati e analisi sulla gestione della gender equality nelle più importanti imprese su scala internazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il prestigioso riconoscimento di Equileap - commenta  Matteo Del Fante, amministratore delegato di Poste Italiane - riflette il costante impegno di Poste Italiane a supporto della parità di genere ed è una testimonianza di una cultura aziendale basata sul rispetto e sulla valorizzazione della diversità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Tre dipendenti sono positivi al Coronavirus, locale di Fossacesia Marina chiuso per la sanificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento