rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Economia

Da Poste italiane 19 nuove assunzioni in provincia di Chieti

Andranno a rafforzare gli organici dei Centri di distribuzione di Chieti, Lanciano e Vasto. Ma le selezioni sono ancora aperte

Poste Italiane annuncia l’assunzione di 19 nuovi portalettere per integrare il personale dei tre Centri di distribuzione della corrispondenza e dei pacchi operativi a Chieti, Lanciano e Vasto , interessati ciascuno rispettivamente da 9, 7 e 3 nuovi ingressi.

Le assunzioni sono già state realizzate: in particolare, 17 contratti hanno avuto decorrenza da inizio mese, mentre gli altri 2 entreranno a far parte degli organici dal prossimo aprile. “Tali assunzioni si sommano alle 13 realizzate nei mesi scorsi, per un totale di 32 nuovi ingressi da inizio anno sul territorio provinciale in ambito recapito – sottolinea Poste - Grazie a queste nuove assunzioni, si continua a garantire una presenza costante e qualificata sul territorio, dimostrando concretamente la propria vicinanza alle comunità locali e alle esigenze di tutti i cittadini”.

Tra le altre Politiche attive del lavoro, l’Azienda si dice impegnata anche in interventi di trasformazione dei contratti da tempo parziale a tempo pieno, alle assunzioni da mercato esterno e all’attivazione di percorsi interni di sportellizzazione. In questo senso, tra le nuove assunzioni realizzate negli uffici postali della provincia teatina, si segnalano quelle di 6 consulenti finanziari.

La selezione non si ferma: Poste italiane fa sapere che continuerà a selezionare profili professionali per potenziare gli organici delle molteplici strutture aziendali. Per consultare le posizioni aperte e presentare la propria candidatura occorre collegarsi al sito https://www.posteitaliane.it/it/carriere.html.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Poste italiane 19 nuove assunzioni in provincia di Chieti

ChietiToday è in caricamento