rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Economia

"Nessun dissesto, si apre una stagione di investimenti": ecco come sarà Chieti entro tre anni

Il piano triennale delle opere pubbliche prevede interventi per oltre 31 milioni e alcuni, se portati a termine, potrebbero cambiare notevolmente il volto della città

Annualità 2019 (13.026.645 euro)

  1. Completamento del sistema filoviario, da via dei Vestini a piazzale Sant’Anna - 2 milioni (4 milioni Masterplan)
  2. Realizzazione di sistemi informativi mediante connessione free wi-fi; rete ITc cittadina; installazione di nuove centraline per il rilevamento della qualità dell’aria - 390mila euro (490mila Sus - Sviluppo urbano sostenibile)
  3. Realizzazione di stazioni di bike sharing - 374mila euro (474mila Sus)
  4. Realizzazione stazioni di ricarica elettrica per auto - Charging Hub - 100.500 euro (379.500 Sus)
  5. Pista ciclopedonale dallo stadio Angelini al quartiere San Martino - 206.500 euro (356mila euro Sus)
  6. Riqualificazione ex Pescheria - foro Sm@rTeate - 100mila euro (267mila Sus)
  7. Riqualificazione piazzale Sant’Anna - 250mila euro (300mila Sus)
  8. Spostamento capolinea filovia da piazzale Sant’Anna a via Ianni - 300mila euro (378mila euro Sus)
  9. Riqualificazione architettonica piazza San Giustino - 702.945 euro (1.572.945 euro bando periferie)
  10. Riqualificazione architettonica piazza San Giustino - 870mila euro (1.572.945 euro bando periferie
  11. Riqualificazione e potenziamento parcheggi terminal piazza Falcone e Borsellino e sistema di collegamento pedonale con il centro storico - 2.422.000 (5.226.028 bando periferie)
  12. Caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica discarica Colle Sant’Antonio - 420mila euro (570mila euro fondi propri) 
  13. Adeguamento alla normativa antincendio scuola Chiarini - 50mila euro (100mila fondi propri)
  14. Adeguamento alla normativa antincendio scuola via Bosio - 100mila euro (200mila fondi propri)
  15. Adeguamento alla normativa antincendio scuola Villaggio Celdit - 75mila euro (150mila fondi propri)
  16. Adeguamento normativo antincendio asilo nido Madonna delle Piane - 60mila euro (120mila fondi propri)
  17. Adeguamento alla normativa antincendio scuola M. Della Porta - 60mila euro (120mila fondi propri)
  18. Adeguamento alla normativa antincendio scuola elementare via Amiterno - 125mila euro (250mila fondi propri)
  19. Adeguamento alla normativa antincendio scuola materna ed elementare S. Andrea - 70mila euro (105.633 fondi propri)
  20. Adeguamento alla normativa antincendio asilo nido via Amiterno - 60mila euro (120mila euro fondi propri)
  21. Adeguamento alla normativa antincendio scuola Mezzanotte - 250mila euro (500mila fondi propri)
  22. Miglioramento sismico scuola materna via Amiterno - 150mila euro (300mila fondi propri)
  23. Adeguamento e sistemazione immobili comunali - 140mila euro (150mila fondi propri)
  24. Riqualificazione edificio di proprietà comunale in via S. Olivieri, progetto Porta dei Crociferi - 151.200 euro (Sus)
  25. Parcheggi pubblici e recupero funzionale delle aree di pertinenza dell’ex caserma Berardi e dell’area ex scuola Vicentini - 2.100.000 (4.373.917 Bando periferie)
  26. Consolidamento area Teate Center - 370mila euro (1.370.000 fondi regionali)
  27. Adeguamento e sistemazione edifici scolastici - 100mila euro (200mila fondi propri)
  28. Consolidamento tratto viario Colle Rotondo - 150mila euro (300mila fondi regionali)
  29. Consolidamento via Colonnetta - 100mila euro (400mila fondi regionali)
  30. Smottamenti strada Belvedere e strada Mucci - 100mila euro (300mila fondi regionali)
  31. Completamento rotatoria incrocio via Aterno con via Giovenco a Brecciarola - 120mila euro (fndi propri)
  32. Adeguamento alla normativa antincendio scuola elementare via Amiterno - 125mila euro (250mila fondi propri) 
  33. Adeguamento alla normativa antincendio scuola materna ed elementare S.Andrea - 70mila euro (105.633 fondi propri)
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nessun dissesto, si apre una stagione di investimenti": ecco come sarà Chieti entro tre anni

ChietiToday è in caricamento