menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano Regolatore Generale, approvazione definitiva entro un mese a San Giovanni Teatino

Chiacchiaretta (assessore all'urbanistica): "Atto non dovuto, ma che abbiamo voluto condividere con i nuovi consiglieri nella massima trasparenza. Entro fine marzo la conclusione dell'iter"

A San Giovanni Teatino l'ultimo Consiglio comunale ha deliberato la "Presa d'atto della tavola di zonizzazione del PRG 2015 adeguata alle risultanze della deliberazione di Consiglio Comunale del 20 aprile scorso ed adozione della variante degli ambiti del PRG a seguito dell'accoglimento di osservazioni".

"In questi mesi abbiamo svolto un grosso lavoro per ricostruire un elaborato che fosse fedele alle osservazioni presentate dai cittadini ed accolte nella passata consiliatura" spiega l'assessore all'urbanistica Ezio Chiacchiaretta. "Per noi è un atto di trasparenza, ancorché non dovuto, far partecipare tutto il nuovo Consiglio comunale e conoscere il lavoro di verifica di tutte le osservazioni che furono accolte suo tempo. La grossa parte del PRG, riguardante il 98% del territorio, ha subito un passaggio di presa d'atto.  Entro un mese ci sarà l'approvazione e la pubblicazione definitiva".

L'assessore spiega come ci sia anche un secondo iter perchè "ci sono alcuni punti del piano, alcune zone, che nell'iter delle osservazioni hanno subito modifiche. Per la massima trasparenza e regolarità, per non avere problemi di legittimità in sede di approvazione del piano, abbiamo deciso di ripubblicare queste osservazioni e dare ancora 45 giorni, a chi ha diritto e titolo per intervenire ed esprimere eventualmente un proprio giudizio. Sono 6-7 porzioni del nostro territorio. Dopo la ripubblicazione ed eventuali osservazioni, saranno riportate in Consiglio comunale per  essere riunite all'iter principale del PRG. Un percorso che - conclude Chiacchiaretta - si concluderà in circa tre mesi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento