menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Petrocco vola in Albania per veicolare le eccellenze d'Abruzzo

L'azienda teatina apre una sede nel centro di Tirana per avviare un'azione di import-export

L’azienda Petrocco di Chieti scommette sull'internazionalizzaizone e vola in Albania per veicolare le eccellenze d’Abruzzo in tutta l'area balcanica.

La Petrocco SH.P.K. dell'imprenditore teatino Daniele Petrocco, dopo un attento studio di mercato, ha infatti deciso di aprire una sede nel centro di Tirana così da avviare un'azione di import-export mirata soprattutto a sviluppare il mercato delle aziende abruzzesi che hanno intenzione di investire in Albania ed in tutta l'area balcanica.

Con il supporto di Confindustria, l'azienda Petrocco ha implementato una rete per dare un supporto strategico, non solo a livello distributivo, a tutti gli imprenditori abruzzesi che vogliono proporsi sui mercati balcanici.

"Ho maturato negli anni una profonda conoscenza dell'area balcanica - dice Daniele Petrocco - si tratta di Paesi che hanno un grande potenziale, dove i prodotti made in Abruzzo possono trovare lo sbocco ottimale. Siamo a disposizione dunque di coloro che vogliono proporsi su questi mercati. Un punto di riferimento per le aziende della nostra Regione che vogliono iniziare questa avventura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento