menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Percorso di formazione per disoccupati finanziato dalla Regione Abruzzo con 300 mila euro

È quello che finanzia con 300 mila euro la Regione Abruzzo che ha siglato un protocollo di intesa con la Procura Generale della Repubblica e la Corte d’Appello dell’Aquila

Un percorso di formazione destinato a persone disoccupate che abbiano già partecipato alle attività formative negli uffici giudiziari della regione e conseguito le relative qualificazioni specialistiche.
È quello che finanzia con 300 mila euro la Regione Abruzzo che ha siglato un protocollo di intesa con la Procura Generale della Repubblica e la Corte d’Appello dell’Aquila.

A sottoscrivere l'accordo, nell'ambito del programma di rafforzamento delle competenze negli Uffici giudiziari, il presidente Marco Marsilio, il procuratore Pietro Mennini e il presidente della Corte d'Appello dell'Aquila, Fabrizia Francabandera. 

Tramite il dipartimento Lavoro-Sociale la Regione finanzia un percorso di apprendimento non formale ‘on the job’, un percorso formativo che consentirà di approfondire le conoscenze tecniche specifiche nella gestione elettronica e telematica del flusso documentale degli uffici giudiziari. Saranno la Corte d’Appello e la Procura Generale della Repubblica a rilasciare l’attestazione finale ai partecipanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento