Lunedì, 25 Ottobre 2021
Economia

Provincia: l'inventario dei beni immobili ammonta a 112 milioni di euro

Si tratta di scuole, uffici, case cantoniere, palestre, autorimesse, magazzini, terreni. Il patrimonio disponibile ha un valore di 15.927.995 euro

Scuole, uffici, case cantoniere, palestre, autorimesse, magazzini, terreni. Sono 185 le schede che formano l’inventario dei beni immobili della Provincia di Chieti: planimetrie, fotografie, dati catastali il cui valore fiscale ammonta a 112.570.944 euro.

La situazione, fotografata alla data del 31 ottobre 2012, rileva un patrimonio indisponibile (immobili attualmente utilizzati come le scuole, gli uffici, i magazzini, le autorimesse) di 96.642.949 euro, quello disponibile ammonta a  15.927.995 euro.

“Questo lavoro fornisce alla Provincia un quadro dettagliato e analitico degli immobili di sua proprietà – evidenzia il presidente Enrico Di Giuseppantonio – e sul patrimonio disponibile abbiamo realizzato progetti di valorizzazione dei beni stessi. Abbiamo preso beni come alcune ex scuole – spiega ancora -  li abbiamo valorizzati attraverso uno specifico progetto che garantisce loro una nuova destinazione funzionale, adeguata al contesto in cui si trovano, e li abbiamo messi in vendita attraverso una serie di Avvisi pubblici a prezzi di mercato. Il denaro ricavato sino ad oggi ci ha consentito almeno in parte di ripianare il disavanzo che questa amministrazione ha trovato all’atto del suo insediamento”.

“Siamo l’unico Ente in Italia ad avere attuato i progetti di valorizzazione del patrimonio immobiliare – aggiunge l’assessore Marcello - nel nostro caso la collaborazione dei Comuni di Lanciano e Paglieta ci consentirà di dare un futuro a strutture altrimenti destinate al degrado”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia: l'inventario dei beni immobili ammonta a 112 milioni di euro

ChietiToday è in caricamento