Parrucchieri ed estetiste aperti 24 ore su 24: Francavilla al mare risponde così alla crisi

L'ordinanza per ampliare gli orari delle attività commerciali è stata firmata dal sindaco Luciani, resterà valida fino alla fine dell'emergenza coronavirus

Parrucchieri ed estetiste potranno rimanere aperti 24 ore su 24 a Francavilla al mare. Lo stabilisce l'ordinanza sindacale firmata oggi dal sindaco Antonio Luciano: a partire dal 24 maggio 2020 e sino a fine emergenza Covid-19 le attività commerciali che prestano servizio alla persona - parrucchieri, barbieri, acconciatori, estetisti - potranno restare aperte tutti i giorni della settimana, compresi domenica e festivi, senza alcun limite di orario.

Una decisione presa "per consentire una maggiore libertà nella gestione delle aperture che facilita la gestione degli appuntamenti, evita problemi di gestione degli spazi e consente agli esercenti di programmare meglio l'attività nonostante le prescrizioni" specifica Luciani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esercizi che decideranno di estendere il proprio orario di lavoro dovranno esporre un apposito cartello informativo, previa comunicazione all'ufficio Suap del Comune di Francavilla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

Torna su
ChietiToday è in caricamento