Economia

L'Estremo Oriente premia i vini di Ortona

L’azienda abruzzese è stata premiata con 13 riconoscimenti al Japan Wine Challenge e al China Wine & Spirits Awards

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

 Grande successo di Citra Vini in Cina e Giappone. L’azienda abruzzese è stata premiata con 13 riconoscimenti al Japan Wine Challenge e al China Wine & Spirits Awards, i più importanti concorsi enologici internazionali indetti nei due Paesi. Particolarmente apprezzato il Laus Vitae Montepulciano d’Abruzzo 2006 che ha ottenuto la Doppia Medaglia d’Oro nella manifestazione cinese e quella d’argento dalla giuria del concorso giapponese.

“Siamo orgogliosi del successo ottenuti dai nostri vini in Estremo Oriente, ha commentato Valentino Di Campli, Presidente di Citra Vini. Cina e Giappone rappresentano senz’altro la nuova frontiera del vino e in questi Paesi lavoriamo già da parecchio tempo con ottimi risultati, puntando a un target molto elevato, come enoteche e ristoranti. Il Laus Vitae, uno dei nostri vini più importanti e pensato proprio per il canale Horeca, ne è la massima espressione e proprio per questo è il più apprezzato dai consumatori orientali, come dimostrano gli eccellenti premi ottenuti”.

Il Japan Wine Challenge è un concorso enologico indipendente inaugurato nel 1997 che ha l’obiettivo di mostrare al mondo del vino l’importanza del mercato enologico in Giappone. Alla manifestazione hanno partecipato quasi 1.400 vini, provenienti da 23 paesi diversi. Numeri che rendono il Japan Wine Challenge il punto di riferimento per le scelte degli amanti del vino nel paese del Sol Levante.

Il CWSA (China Wine & Spirits Awards) è la più importante competizione dedicata al vino in Cina. La giuria è composta da cento giudici selezionati tra i migliori buyer del Paese, tra importatori, distributori e sommelier. Al concorso partecipano i vini provenienti  da 35 nazioni.

I VINI CITRA PREMIATI AL CHINA WINE & SPIRITS AWARDS 2014

Double Gold Medal:

Montepulciano d’Abruzzo “Laus Vitae” 2006

Montepulciano d’Abruzzo “Palio” 2012

I VINI CITRA PREMIATI AL JAPAN WINE CHALLENGE 2014

Medaglia d’argento:

Montepulciano d’Abruzzo “Laus Vitae” 2006

Montepulciano d’Abruzzo “Caroso” 2010

Medaglia di bronzo:

Montepulciano d'Abruzzo “Niro” 2011

Montepulciano d’Abruzzo “Palio” 2012

Pecorino “Palio” 2013

Montepulciano d’Abruzzo “Sistina” 2012

Montepulciano d’Abruzzo “I Solchi” 2012

Passerina Brut

Sigillo di Approvazione:

Cococciola “Niro” 2013

Pecorino “Niro” 2013

Trebbiano d'Abruzzo “Bisanzio” 2013

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Estremo Oriente premia i vini di Ortona

ChietiToday è in caricamento