rotate-mobile
Offerte di lavoro

Tirocini extracurriculari: pubblicato l'albo regionale dei soggetti attuatori

Approvato dagli uffici regionali, entrerà in vigore dal 20 novembre

Gli uffici della Regione Abruzzo annunciano l'approvazione dell’albo regionale aperto dei soggetti promotori autorizzati all’attivazione di tirocini extracurriculari. Entrerà in vigore dal prossimo 20 novembre 2021

Da quella data i tirocini extracurriculari di qualunque tipologia attivati nella Regione Abruzzo, sia autofinanziati che finanziati, potranno essere promossi solo ed esclusivamente dai soggetti iscritti allo stesso albo, pena l’applicazione di sanzioni. Per l’attivazione dei tirocini, oltre all’iscrizione all'albo, è necessario che il soggetto promotore sia autorizzato, dalla disciplina regionale o nazionale di riferimento, alla promozione della specifica tipologia di tirocinio da avviare.

Dal 21 novembre 2021 sarà possibile, invece, per i soggetti promotori interessati presentare l’istanza di iscrizione all’albo, successiva alla prima costituzione, o di aggiornamento dei propri dati, compilando la domanda sul sistema informatico regionale denominato “Sportello Digitale Regione Abruzzo”, al seguente indirizzo: https://sportello.regione.abruzzo.it, che sarà regolarmente riaperto.

“È un provvedimento importante che pone l’Abruzzo in linea con le altre regioni e che regola ancora meglio l’attività in materia di tirocini extracurriculari – specifica l’assessore regionale alla Formazione, Pietro Quaresimale -. In pratica, solo gli organismi che sono stati inseriti nell’Albo regionale potranno attivare i tirocini extracurriculari, i tirocini di inclusione sociale e quelli promossi nell’ambito di Garanzia Giovani e questo dà la dimensione della misura adottata perché investe il variegato pubblico giovanile e sociale interessato a partecipare a tirocini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirocini extracurriculari: pubblicato l'albo regionale dei soggetti attuatori

ChietiToday è in caricamento