menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atessa, entro il 2015 Sevel assume duecento lavoratori

Saranno mille in totale nuovi assunti da Fiat Chrysler Automobiles negli stabilimenti italiani di Melfi, Atessa, Cassino, Termoli,Verrone (Biella) e Cento (Ferrara) applicando il Jobs Act

La Sevel di Atessa assumerà, entro la fine dell'anno, duecento lavoratori. Saranno mille in totale nuovi assunti da Fiat Chrysler Automobiles negli stabilimenti italiani di Melfi, Atessa, Cassino, Termoli,Verrone (Biella) e Cento (Ferrara) applicando il Jobs Act.

L'annuncio è stato dato da Alfredo Altavilla, responsabile per la Regione Emea di Fiat Chrysler Automobiles ieri durante un incontro con i sindacati.

In particolare, a Melfi sono previste 600 assunzioni, le prime 250 delle quali entro giugno, alla Sevel le assunzioni saranno 200, a Verrone 170. E' inoltre previsto l'inserimento di cento giovani sul progetto Alfa Romeo, 50 a Cassino e 50 a Termoli, "destinati a ruoli di team leader. Gli ingressi - ha specificato Altavilla - saranno accompagnati dalla salita dei volumi e al rientro dalla cassa integrazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento