menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizio civile, quattro posti per il progetto "Giovani! Passepartout dei nuovi saperi" a San Giovanni Teatino

Il progetto ha lo scopo di migliorare la consapevolezza del valore del patrimonio artistico e culturale presente sul territorio, come la Scuola Civica Musicale e la biblioteca

Il Comune di San Giovanni Teatino seleziona quattro volontari per il progetto di servizio civile "Giovani! Passepartout dei nuovi saperi" .

Il progetto è nato allo scopo di migliorare la consapevolezza del valore del patrimonio artistico e culturale presente sul territorio, come la Scuola Civica Musicale e la biblioteca comunale, ma anche il sostengo all'ideazione e promozione di eventi e manifestazione dal forte valore culturale. 

Le domande di partecipazione al bando devono essere presentate entro e non oltre le 14 di giovedì 10 ottobre 2019 esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda On Line, per partecipare al bando è necessario richiedere lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

"Il Servizio Civile è un'esperienza altamente formativa - dichiara il sindaco Luciano Marinucci - ed è un immenso piacere coinvolgere i giovani nelle attività della Casa Comunale attraverso questo progetto. I ragazzi potranno cogliere un'occasione di crescita non solo lavorativa, ma anche umana, e anche per noi è sempre prezioso il confronto con le nuove generazioni".

Per ulteriori informazioni sul progetto di San Giovanni Teatino è possibile rivolgersi allo sportello Sangiò Lavoro (San Giovanni Teatino, piazza Municipio 18), tel. 085.44446214.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento