Emergenza Covid: la Asl recluta laureati in medicina e chirurgia specialisti/specializzandi

Bando urgente dell'azienda sanitaria di Chieti per le attività aggiuntive del dipartimento di prevenzione - servizio igiene, epidemiologia e sanità pubblica connesse all’emergenza sanitaria per Covid-19

La Asl Lanciano Vasto Chieti ha pubblicato un bando urgente per il reclutamento di laureati in medicina e chirurgia specialisti/specializzandi e non per le attività aggiuntive del Dipartimento di Prevenzione - Servizio igiene, epidemiologia e sanità pubblica connesse all’emergenza sanitaria Covid-19.

Il bando è rivolto anche ai dirigenti medici già dipendenti di altre Aziende del sistema sanitario nazionale (in tal caso l’incarico è subordinato all’assenso del datore di lavoro).

Il rapporto sarà quella di un rapporto di lavoro autonomo di collaborazione coordinata e continuativa della durata di sei mesi ed un impegno orario settimanale di 36 ore. Gli incarichi si svolgeranno presso il Dipartimento di Prevenzione-Servizio di Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica sedi di Chieti e di Vasto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I candidati interessati dovranno presentare la domanda e tutta la documentazione richiesta via posta elettronica all’indirizzo concorsi@pec.asl2abruzzo.it entro il 14 ottobre 2020. Tutti i dettagli e il bando sul sito della Asl Lanciano Vasto Chieti: clicca qui.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento