Bando garanzia giovani: selezioni per 46 giovani volontari di servizio civile nella provincia di Chieti

Pubblicati i bandi per la selezione dei volontari da impiegare nei progetti

Possono partecipare ai bandi di selezione giovani di età compresa tra 18 e 28 anni, non occupati e non inseriti in percorsi di istruzione e formazione (i cosiddetti NEET), così come dettagliatamente descritto alla voce “requisiti e condizioni di ammissione” contenuta nei bandi. Ciascun giovane ha la possibilità di presentare una sola domanda di partecipazione e per un unico progetto di servizio civile da scegliere tra quelli inseriti nei bandi. Può presentare domanda anche chi ha già svolto il servizio civile, chi ha partecipato al progetto sperimentale europeo IVO4ALL o chi è stato impegnato nei Corpi civili di pace. La durata del servizio è di dodici mesi. Le domande, redatte secondo le indicazioni contenute nei bandi, devono essere indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto e devono pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 20 luglio 2018. La selezione dei candidati è a cura di ciascun ente che realizza il progetto e che pubblicherà sulla homepage del proprio sito tutte le informazioni necessarie.

Di seguito una scheda riassuntiva dei progetti curati dal CSV di Chieti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ARCA DI FRANCESCA ONLUS - BUCCHIANICO - “VOLONTARI IN UNA RETE COMUNITARIA” - 4 VOLONTARI L’associazione Onlus L’Arca di Francesca, con sede a Bucchianico (CH) nasce nel 2009 come punto di riferimento per il bambino e la famiglia offrendo un sostegno, pedagogico ed educativo, a chiunque ne abbia bisogno, aldilà del reddito e dello status sociale. L’associazione seleziona 4 volontari, per il progetto “Volontari in una rete comunitaria”. I volontari saranno coinvolti in attività volte a valorizzare l’aspetto della Solidarietà dei Nidi della Gioia, la nuova esperienza del Nido Biosolidale, del Centro di Ascolto e nella creazione di una rete solidale nella Comunità Giovani XXIII, formando Educatori volontari con competenze specifiche, utili a sostenere le famiglie in difficoltà relazionali, materiali, nella cura dei bambini al fine di essere più vicino ai più bisognosi. Nello specifico i volontari selezionati collaboreranno nelle attività quali: Accoglienza, Realizzazione sistemi di informazione e orientamento per facilitare l’accesso ai servizi, Organizzazione della attività dei centri e Laboratori artigianali. Sito: www.arcadifrancesca.org Contatti: Mail: info@arcadifrancesca.org Pec: arcadifrancesca@csvchpec.it Indirizzo: Contrada Frontino, 1, Bucchianico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento