Il Comune di Chieti procede con le assunzioni: 12 figure entro fine anno

Un piano ereditato dalla precedente amministrazione. L’assessore Raimondi: “Si tratta di una boccata d’aria, ma il fabbisogno dell’Ente è più ampio”

Il Comune di Chieti procederà a 12 assunzioni a tempo indeterminato entro il 31 dicembre 2020: un piano ereditato dalla precedente amministrazione a cui si darà operatività al fine di reintegrare l’Ente.
“Si tratta di opportunità importanti che consentiranno alla macchina comunale di andare avanti e rafforzare la sua dotazione organica – spiega l’assessore al Personale Enrico Raimondi - si farà in prima istanza riferimento alle mobilità, in modo da avere personale subito disponibile in arrivo da altri enti; si farà poi riferimento alle graduatorie esistenti in capo ad altri Comuni da cui poter attingere, in modo da esaurire al più presto il fabbisogno e dislocare le unità ai servizi di destinazione entro il 31 dicembre come prevede il piano".

Le professionalità previste sono le seguenti:

-       4 i profili D1 (1 per responsabile assistente sociale a tempo pieno; 1 per responsabile informatico a tempo pieno; 2 responsabili amministrativi contabili);

-       5 i profili di categoria C1 (per istruttore amministrativo contabile a tempo pieno);

-       2 i profili di categoria C1 (per istruttore tecnico a tempo pieno);

-       1 il profilo di categoria C1(per istruttore amministrativo contabile mediante progressione verticale);

-       2 i profili di categoria B1 (per collaboratore tecnico, posizione economica B1, con riserva del 50 per cento al personale interno).

"È nostra intenzione - aggiunge Raimondi - fare un’analisi approfondita dell’organico dell’Ente, in modo da poterci rendere conto del fabbisogno per i prossimi anni, anche in vista dei pensionamenti previsti nei mesi a venire. Vogliamo mettere la macchina comunale in condizione di ripartire e carburare bene per il lavoro che ci aspetta nei cinque anni che abbiamo davanti e, di conseguenza, sarà nostra cura dedicare una grande attenzione al personale, che è il primo veicolo alla cittadinanza dell’amministrazione della cosa pubblica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento