Martedì, 18 Maggio 2021
Offerte di lavoro

Giovani disoccupati: la Cna Chieti promuove due botteghe di mestiere

Un accordo relativo alla filiera del legno e dell'agroalimentare: nei prossimi giorni saranno attivati venti percorsi di tirocinio extracurriculare, finalizzati all'inserimento occupazionale di giovani tra i 18 e i 35 anni

Lo scorso 16 giugno, davanti al sindaco di Roccaspinalveti Franco Paglione, e al presidente dalla Cna Chieti Savino Saraceni, è stato firmato l’accordo di Ppartnership per l’avvio delle due botteghe di mestiere promosse dalla Cna di Chieti relativo alla filiera del legno denominata “Innovalegno” e alla filiera dell’agroalimentare denominata “I sapori della nostra terra”.

Le botteghe di mestiere e dell’innovazione, finanziate con il programma Sperimentazione di Politiche Attive di Italia Lavoro, costituiscono un sistema produttivo all’interno del quale saranno attivati nei prossimi giorni venti percorsi di tirocinio extracurriculare, finalizzati all’inserimento occupazionale di giovani inoccupati o disoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti.

Ciascuna bottega, costituita da un raggruppamento di dieci  imprese, favorirà la trasmissione di competenze specialistiche verso giovani chiamati a svolgere attività di formazione on the job. I protagonisti di “Innovalegno”, nata per sviluppare design e qualità nella filiera del legno, sono Legnoarredo due snc di Brambilla G. & C., Falegnameria Gargarella Ernesto, la Bottega dell'artigiano di Carullo Francesco, Legno arreda di Di Giacomo Mario & C. sas, Vetreria Canzano srl, Arredamenti Giammichele snc, Vastoinox srl, Lecce Wave srl, Comes.it srl e Jolly Arreda di Buffone Nicola & C. snc, mentre i protagonisti della filiera de “I sapori della nostra terra” nata per valorizzare i prodotti tipici, sono Triveri srl, Cooperativa Ortofrutticola San Rocco, Antenucci Antonio & C. snc, DAMA sas di Mammarella A. & C., Pastificio Maiella srl, Vineria per passione di Giuliani Silvia Maria & C. sas, Le Chicche di Menna di Menna Oreste & C. snc, Panetteria San Giuseppe di Salvatore G. e Giangiacomo C. snc, Salumificio di Fiore Stefano e Ristorante l’Aragona di Artese M. & C. snc. Durante il mese di luglio saranno aperte le candidature per i giovani che, in possesso dei requisiti, vorrranno acquisire esperienza sul campo, all’interno delle 2 botteghe di mestiere. Per informazioni rivolgersi presso gli uffici della Cna, sede di Vasto.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani disoccupati: la Cna Chieti promuove due botteghe di mestiere

ChietiToday è in caricamento