Lunedì, 25 Ottobre 2021
Economia Silvino Olivieri 125

Il Colle resiste alla crisi: nei locali dello storico Sbaraglia apre la pasticceria Venere

Mira a diventare punto di riferimento per i golosi e i nottambuli teatini, garantendo l'apertura fino a tarda notte, con un'ampia offerta di prodotti dolci e salati

Chi non ricorda i deliziosi e storici cornetti di Sbaraglia, in via Silvino Olivieri, quando le serate, a Chieti, si trascorrevano fra dolci e chiacchiere? Oggi, quell'abitudine golosa è destinata a tornare in auge, segno che il Colle teatino resiste. Al civico 125, infatti, quei locali sono tornati in vita ospitando la pasticceria Venere Dolce&Salato, che li ha scelti per il laboratorio e per la vendita al pubblico. 

Oltre ai dolci, la nuova pasticceria ha anche una selezione di pizza e salati e garantisce un'apertura fino a tarda sera, per offrire un punto di riferimento ai "nottambuli", che desiderano concludere le loro serate con uno spuntino dolce o salato. 

La pasticceria è aperta da lunedì a mercoledì, dalle ore 19 alle 3, e dal giovedì alla domenica, dalle 19 alle 4. La domenica mattina è aperta dalle 9 alle 14, solo per l'offerta di pasticceria classica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Colle resiste alla crisi: nei locali dello storico Sbaraglia apre la pasticceria Venere

ChietiToday è in caricamento