rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Economia

Boom dei mutui casa: in un anno a Chieti sono triplicati

Secondo i dati del gruppo Unicredit in Abruzzo la crescita dell'erogato registrata è stata del 196% nel primo semestre 2014, rispetto allo stesso periodo del 2013

Dopo quattro anni di contrazione, il mercato dei mutui comincia a mostrare segnali di ripresa anche in Abruzzo. Il trend di segno positivo è confermato anche dai dati del Gruppo UniCredit che fotografa, sul 2014, uno scenario di chiara ripresa nell’erogazione dei mutui da parte dell’istituto di credito in Italia.

In Abruzzo dove nei primi sei mesi del 2014è stato registrato un incremento dell'erogato del 196% rispetto allo stesso periodo del 2013. Il dato diventa ancora più evidente se si analizzano gli ultimi due anni, nei quali si registra, semestre su semestre, un incremento del 286%.

Segnali più evidenti di rivitalizzazione del mercato si registrano su Chieti e provincia (+300% giugno 2014 vs giugno 2013), seguita da Pescara e Teramo, dove l'erogato è due volte e mezzo quello dello scorso anno (+131% giugno 2014 vs giugno 2013 a Pescara e + 429% giugno 2014 vs giugno 2013 a Teramo).

“Sono numeri rilevanti – dichiara Frederik Geertman, Regional manager per il Centro Italia di UniCredit - l'obiettivo del nostro gruppo per il 2014 è arrivare al 20% della quota del mercato mutui italiano. E la partenza dell’anno in Abruzzo promette molto bene. Nella regione abbiamo infatti quasi triplicato l’erogazione rispetto allo scorso anno. ll mercato immobiliare sta vivendo un periodo di crisi, ma resta un settore ad altissimo valore e con prospettive di ripresa. Credo che, seppur con tutta la cautela del caso, sia il momento per ricominciare a guardare avanti con un po’ di ottimismo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom dei mutui casa: in un anno a Chieti sono triplicati

ChietiToday è in caricamento