Sabato, 31 Luglio 2021
Economia

Il miele di Tornareccio si conferma tra i migliori d'Italia

Al Concorso Internazionale di Montalcino l'Apicoltura Luca Finocchio vince tre primi con il Miele di Melata di Bosco, il Miele di Arancio e il Miele di Ciliegio

Il miele di Tornareccio si conferma tra i migliori d'Italia. Per l’Apicoltura Luca Finocchio infatti, vero e proprio boom di premi al Concorso Internazionale di Montalcino “Roberto Franci” 2015. L’azienda ha ottenuto il 1° posto con il Miele di Melata di Bosco, 1° posto con il Miele di Arancio, 1° posto con il Miele di Ciliegio, l’attestato qualità con il miele di Clementine e l’attestato qualità con il miele di Acacia.

“Questi riconoscimenti attestano la grande passione e dedizione che io e la mia famiglia mettiamo nel nostro lavoro - afferma il titolare Luca Finocchio - il Miele dì Arancio che è la nostra punta di diamante per il quarto anno consecutivo si attesta tra i migliori d’Italia”. E proprio con questo miele l’azienda ha deciso di creare una vera a propria gamma di prodotti: grappe, torroni, cioccolatini.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miele di Tornareccio si conferma tra i migliori d'Italia

ChietiToday è in caricamento