menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercatone Uno, il Tfr sbloccato da Inps: "Una prima risposta importante per le famiglie"

La circolare è già operativa. Sono 30 i dipendenti del punto vendita di Sambuceto

Uno spiraglio di luce per i dipendenti di Mercatone Uno che lo scorso 26 maggio si sono trovati senza lavoro all'improvviso, dopo averlo appreso su facebook.L'Inps, infatti, ha sbloccato i fondi per i Tfr dei dipendenti, emanando una circolare che ne "prevede la copertura".  Il provvedimento, già operativo, "prevede la copertura, attraverso il fondo di garanzia- spiega il presidente Inps, Pasquale Tridico - del Tfr di queste persone".

La circolare è stata elaborata, aggiunge il presidente, "in seguito anche a un tavolo al ministero del Lavoro". In questo modo, ai lavoratori verrà data "una prima risposta importante", continua Tridico, aggiungendo che l'Inps si impegnerà ad esaminare anche altri "problemi più ampi, nello specifico le mancate contribuzioni ai fini pensionistici”.

In provincia di Chieti uno stabilimento della catena era attivo a Sambuceto. Dopo la chiusura i 30 dipendenti abruzzesi avevano protestato davanti ai cancelli dell'ipermercato.

Pur restando l’emergenza reddito per i dipendenti che formalmente, al di la del fallimento, sono da considerarsi ancora tali si apre qualche spiraglio positivo - commentaè l'assessore regionale alle Attività Produttive, Mauro Febbo - con gli altri assessori regionali siamo costantemente informati e aggiornati dal Mise per capire quale sia la prossima mossa da compiere rispetto al fallimento che ha coinvolto Mercatone Uno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento