Mercato immobiliare: a Chieti prezzi ancora giù

Assieme a Teramo è la città più economica. Il mese in cui è stato richiesto il prezzo più basso è novembre 2017: per un immobile in vendita sono stati richiesti 1.281 euro per metro quadrato. I dati di Immobiliare.it

Continuano a scendere i prezzi del mercato immobiliare in Abruzzo. Secondo l'Osservatorio di Immobiliare.it, nella nostra regione i prezzi nel 2017 sono scesi del 2,1% rispetto all'anno precedente: una casa costa mediamente 1.521 euro al metro quadro.

Chieti assieme a Teramo è la città più economica, in controtendenza rispetto alla media regionale: a Chieti i prezzi di vendita (1.395/mq) sono cresciuti dello 0,4%, pressoché stabili a Teramo (1.167/mq), -0,1% durante l'anno.

Secondo Immobiliare.it nel mese di dicembre 2017 per gli immobili residenziali in vendita sono stati richiesti in media 1.287 euro per metro quadro, contro i 1.358 registrati  a dicembre 2016 (con una diminuzione del 5,24% in un anno). Nel corso degli ultimi 24 mesi, il prezzo richiesto all'interno del comune di Chieti ha raggiunto il suo massimo nel mese di gennaio 2016, con un valore di 1.435 euro al metro quadro. Il mese in cui è stato richiesto il prezzo più basso è novembre 2017: per un immobile in vendita sono stati richiesti 1.281 euro per metro quadrato.

Video | Gli agenti immobiliari "Oggi conviene comprare casa qui"

In Abruzzo invece, nonostante i prezzi scesi del 2,9% Pescara è ancora la città dove si spende di più per acquistare casa: la media è 1.817 euro al metro quadro. A L'Aquila è 1.647 euro/mq, -1,1% rispetto al 2016.

Affitti

Anche gli affitti sono diminuiti del -0,8%, con immobili che costano in media 6,5 euro al metro quadro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I canoni di locazione più a buon mercato sono a Chieti e Teramo, benché cresciuti, a Chieti +3,1% (5,05 euro/mq), a Teramo +2,9% (5,40 euro/mq). A Pescara i canoni d'affitto (con una media di 7,28 euro a metro quadro) scendono dello 0,8% su base annua. A L'Aquila il canone medio è di 6,49 euro/mq, con un calo del 2,4%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • "I dipendenti con un familiare in attesa di tampone devono andare al lavoro": la denuncia dell'Usb

  • Tamponamento a catena sull’asse attrezzato, diverse auto coinvolte

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento