Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Mercato finanziario e investimenti sono cambiati: convegno a Chieti

Arrivano nuove regole in Europa e in Italia. Nuovi soggetti entrano e operano nel mercato dell’investimento finanziario. A Chieti, un convegno dell’Ordine dei Commercialisti presenta il nuovo progetto “My Mind My Investment”, focalizzato su come accompagnare clienti e investitori all’interno di mercato azionario e risparmio gestito

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

La recessione sembra alle spalle. Il PIL riprende crescere, la congiuntura internazionale, costi energetici bassi e le azioni di banche centrali e BCE, riduce ai minimi storici costo del denaro e interessi. Per la prima volta i BOT italiani fanno segnare un rendimento negativo. Alla loro scadenza restituiranno ai loro acquirenti un importo più basso rispetto a quanto investito, segno - 0,176% per quelli annuali. In questo scenario l’attenzione di risparmiatori, aziende e imprese, si rivolge sempre più al mercato azionario per mettere a frutto il proprio capitale. Ed è un vero boom per banche fondi di investimento, gestori. In Italia il patrimonio del risparmio gestito ha toccato, a fine luglio, un nuovo massimo record: 1.750 miliardi di euro.

Per confrontarsi professionalmente con questa nuova realtà, è nata la scorsa primavera a Rimini l’associazione “My Mind My InvestmentAssociazione Nazionale Professionisti esperti nella gestione dell’approccio e del comportamento degli investitori”. E la nuova associazione sarà protagonista a Chieti (venerdì, 4 dicembre, ore 15.30) di un pomeriggio di dibattito e formazione professionale, indetto presso la sala conferenze dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del capoluogo di provincia abruzzese.

Infatti, le novità del mercato finanziario aprono nuove prospettive di offerta servizi business, anche per i professionisti iscritti agli albi dei commercialisti, degli avvocati e dei consulenti del lavoro, riguardo al sostegno all’investitore e alla pianificazione/gestione dei suoi comportamenti finanziari.

Dopo l’intervento introduttivo del Presidente dell’Ordine, dott. Filippo Rosa, i lavori del meeting saranno aperti dalla Prof.ssa Maria Teresa Paracampo, docente di diritto del mercato finanziario all’Università di Bari, sulla definizione giuridica della consulenza finanziaria e sui soggetti abilitati a questo servizio. Mentre il dott. Roberto Berardi, Dottore Commercialista e Presidente dell’Associazione “My Mind My Investment”, illustrerà le esperienze maturate nel sostegno di progetti di investimento di soggetti privati. Conclusione dei lavori per il dott. Franco Bulgarini, Consulente finanziario e responsabile del progetto “Ultimo Miglio” della banca privata IFIGEST, sui temi della finanza comportamentale e su come garantire a ogni investitore un reale profitto.

“Ci occupiamo, da una posizione esterna e completamente indipendente dall’industria finanziaria, di assistere i nostri clienti nella gestione dell’approccio e del comportamento negli investimenti finanziari – spiega Roberto Berardi. Il nostro obiettivo è quello di promuovere una nuova figura professionale, che affianchi gli investitori privati e le famiglie nelle decisioni di allocazione dei propri risparmi, senza alcun conflitto di interesse. Il professionista potrà quindi rispondere con competenza alla domanda che spesso gli pongono i suoi clienti: faccio bene a investire i miei soldi in questo modo? È una risposta fondamentale per creare investitori sempre più consapevoli, in grado di migliorare le probabilità di “portare a casa” i risultati, troppo spesso virtuali, degli investimenti fatti sui mercati finanziari. Questi sono i temi che affronteremo nel convegno di Chieti”.

“Il nostro Ordine svolge istituzionalmente attività di formazione per i propri iscritti – conclude il dott. Michele Costanza, Consigliere delegato alla Formazione professionale continua dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Chieti – e poiché siamo sempre attenti alle novità, abbiamo colto con piacere l’opportunità che ci è stata offerta per portare in città un argomento di grande attualità e di sicuro interesse, che - tra l’altro - potrà consentire ai dottori commercialisti di offrire nuove opportunità di servizio, di alto valore aggiunto, a beneficio dei propri clienti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato finanziario e investimenti sono cambiati: convegno a Chieti

ChietiToday è in caricamento