Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia Centro / Via della Liberazione

Si torna al mercato, l'assessore: "Nessun problema tra le bancarelle del venerdì"

Nei prossimi giorni incontro con gli ambulanti, che questa mattina erano dislocati lungo via della Liberazione e viale XXIV Maggio

Si torna al mercato, temporaneamente e interamente spostato da corso Marrucino a via della Liberazione e viale XXIV Maggio: è qui che questa mattina gli ambulanti sono tornati a vendere abbigliamento, intimo e altri articoli. La passeggiata del sindaco di Chieti Diego Ferrara e dell’assessore al Commercio Manuel Pantalone fra le bancarelle, sorvegliate dalla polizia municipale e dalle associazioni di Protezione civile comunale, ha sancito che il mercato si è svolto in modo tranquillo e sicuro.

“La nostra amministrazione – commentano Ferrara e Pantalone- sin dal primo momento ha riorganizzato tutti i mercati in modo che potessero avere luogo anche durante la pandemia, secondo quanto disposto dai protocolli ministeriali per il settore e ora non solo si svolgono in pieno rispetto delle normative Covid, ma applicando i protocolli stabiliti dalla Regione Abruzzo su distanziamento e fruibilità”.
mercato via liberazione-2

Nei prossimi giorni è previsto l’avvio di un tavolo con gli operatori preliminare alla riorganizzazione condivisa dei mercati. “L’obiettivo – spiegano – è trovare la migliore soluzione possibile sia in termini di organizzazione che ubicazioni, questo per consentire le vendite in modo sicuro, ma cominciando anche a esaltare la qualità dei mercati teatini, che si svolgono da decenni e rappresentano un settore importante del commercio della città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna al mercato, l'assessore: "Nessun problema tra le bancarelle del venerdì"

ChietiToday è in caricamento