Lunedì, 25 Ottobre 2021
Economia Chieti Scalo

Mercati rionali, Di Paolo: "Fallimento annunciato"

"Se la gente non ha più soldi non è certo con un secondo o terzo mercato che le cose possono cambiare, l'assessore avrebbe invece potuto migliorare i servizi di via Amiterno" spiega il consigliere

Fallimento annunciato per i mercati “rionali”. A sostenerlo è il consigliere comunale Marco Di Paolo che si scaglia contro l’ennesimo mercato programmato in città dall’assessorato alle Attività Produttive.

“Se la gente non ha più soldi non è certo con un secondo o terzo mercato che le cose possono cambiare” spiega ricordando il suo Ordine del Giorno in Consiglio Comunale approvato all’unanimità nel 2012 con il quale si chiedeva di dotare il mercato di via Amiterno di servizi destinati igienici e acqua potabile.

“Dal 2012 ad oggi nulla è cambiato – aggiunge Di Paolo  - l’assessore Viola avrebbe dovuto e potuto dare seguito al mio odg operando per migliorare i servizi di via Amiterno andando in tal modo incontro alle richieste degli ambulanti che lamentano questi disagi da sempre, anziché inventarsi i mercati rionali che non faranno crescere i consumi ma contribuiranno solamente a congestionare ulteriormente la viabilità dell’intera area, con conseguenti disagi per residenti e non residenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercati rionali, Di Paolo: "Fallimento annunciato"

ChietiToday è in caricamento