Giovedì, 17 Giugno 2021
Economia

Il sindaco di Guardiagrele annuncia l’inizio dei lavori sulla Statale 81

Di Prinzio incontra i tecnici dell’Anas. I lavori riguarderanno l’incrocio con San Martino sulla Marrucina, l’incrocio del bivio Casoli- Lanciano e lo svincolo della superstrada in località Campotrino

A breve partiranno i lavori sulla Statale 81, nel territorio di Guardiagrele. Lo ha riferito il sindaco Donatello Di Prinzio dopo la riunione con i tecnici dell’Anas per definire la messa in sicurezza degli incroci della strada  con l’installazione di rotatorie.

I lavori riguarderanno punti strategici ad alto rischio come lo svincolo della superstrada con via Anello ovvero l’incrocio con San Martino sulla Marrucina, l’incrocio del bivio Casoli- Lanciano e lo svincolo della superstrada in località Campotrino.

Tra le altre richieste analizzare durante ll confronto tra il sindaco e i tecnici: la messa in sicurezza attraverso l’installazione di una rotatoria del bivio Grotte e delll’area vicino all’innesto di via Anello nella strada in direzione dell’ospedale.

"Su questi altri due lavori l’Anas sta redigendo il progetto con la massima attenzione alle abitazioni e locali commerciali che sono presenti nella zona e che bisogna considerare al fine di non creare elevate criticità ai cittadini residenti e agli esercenti. L’Anas - fa sapere ancora Di Prinzio - ha comunque assunto l’impegno di informare passo dopo passo l’amministrazione in modo da realizzare delle opere che garantiscano sì la sicurezza stradale ma che al contempo non procurino eccessivi disagi ai cittadini. Ci siamo impegnati e ci impegneremo ancora a portare avanti la nostra progettualità relativa ai lavori di manutenzione e sistemazione delle infrastrutture, che rimangono uno dei nostri principali obiettivi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco di Guardiagrele annuncia l’inizio dei lavori sulla Statale 81

ChietiToday è in caricamento