rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Economia

Infiltrazioni d'acqua e pavimenti danneggiati, partono i lavori nelle scuole superiori della provincia di Chieti

Gli interventi sono stati affidati alla ditta New Restart e riguardano gli istituti Galiani-De Sterlich, il liceo Scientifico Masci, l'industriale Luigi di Savoia, l'Ipsia Pomilio di Chieti e il Marconi di Ortona

Sono stati affidati dalla Provincia alla ditta New Restart di Chieti i lavori sugli istituti scolastici Galiani-De Sterlich, liceo Scientifico Masci, industriale Luigi di Savoia, Ipsia Pomilio di Chieti e Marconi di Ortona.

"Dopo i sopralluoghi eseguiti dal servizio tecnico provinciale - spiega il presidente della Provincia Francesco Menna - è stata constatata la necessità di intervenire con urgenza su questi plessi scolastici a causa delle infiltrazioni delle acque meteoriche che hanno pregiudicato non solo la stabilità degli intonaci, ma anche altre opere di finiture quali stuccature e tinteggiature varie". Menna, nel ringraziare le dirigenti scolastiche, evidenzia che tra i lavori che verranno effettuati c'è anche il ripristino dei pavimenti ammalorati e danneggiati nel laboratorio di ottica dell’Ipsia di Ortona, che hanno reso momentaneamente inagibile l'aula.

"I lavori - specifica il consigliere con delega all’Edilizia scolastica, Davide Caporale - riguarderanno l'impermeabilizzazione attraverso il ripristino della guaina ardesiata esistente, la pulitura e la rimozione dei depositi su circa 800 metri quadrati di copertura, la fornitura e la posa in opera di canali di scolo delle acque meteoriche, la rasatura e la stuccatura delle superfici ammalorate, la tinteggiatura con idropittura traspirante ed altre opere accessorie e necessarie per restituire piena funzionalità agli edifici scolastici eliminando i fattori di rischio presenti. La sicurezza dei nostri ragazzi è una priorità dell'ente provinciale. Con gli uffici tecnici siamo a lavoro per intervenire anche su altri istituti scolastici che necessitano di interventi".

"Investire nel futuro dei ragazzi equivale a potenziare il futuro della nostra società. Per questo il nostro impegno sui plessi scolastici proseguirà al fine di rendere le scuole provinciali ancor più moderne, funzionali e soprattutto sicure”, conclude Menna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infiltrazioni d'acqua e pavimenti danneggiati, partono i lavori nelle scuole superiori della provincia di Chieti

ChietiToday è in caricamento