rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Il Comune di Chieti stanzia 9mila euro per rifare le strisce pedonali cancellate dalla neve

Il lavoro urgente è stato affidato alla ditta Thermade srl di Città Sant’Angelo. Ma la determina non specifica in quali vie verrà effettuato l'intervento

Lavori urgenti per 9mila 955 euro e 20 centesimi per ripristinare la segnaletica stradale, già quasi invisibile prima, danneggiata gravemente dalle ultime forti nevicate. Sono i fondi stanziati dal Comune di Chieti con la determina numero 65, protocollata lo scorso 14 febbraio e firmata da comandante e vice della polizia municipale. 

La rimozione della neve con i mezzi meccanici e le operazioni di salatura hanno in alcuni casi corroso gravemente il manto stradale, cancellando le strisce pedonali e la segnaletica a terra. 

Ed ecco che il Comune corre ai ripari, affidando il lavoro urgente alla ditta Thermade srl di Città Sant’Angelo (Pescara), che si occuperà dei lavori per un importo totale di 8mila euro, Iva esclusa. Il documento, però, non specifica quali strade e quartieri saranno interessati dai lavori. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Chieti stanzia 9mila euro per rifare le strisce pedonali cancellate dalla neve

ChietiToday è in caricamento