Economia

Chieti si fa bella: ecco come cambierà piazzale Sant'Anna

Nell’ambito dei fondi europei assegnati alla nostra città per lo sviluppo urbano sostenibile, è previsto lo spostamento del capolinea della Filovia lungo via Ettore Janni e la realizzazione di un nuovo arredo urbano

Nell’ambito dei fondi europei assegnati a Chieti per lo sviluppo urbano sostenibile e il recupero del patrimonio culturale e ambientale è prevista la riqualificazione del Piazzale Sant'Anna con lo spostamento del capolinea della Filovia lungo via Ettore Janni e la realizzazione di un nuovo arredo urbano.

Il progetto

Si prevede, attraverso un primo lotto di lavori, il recupero e la valorizzazione di un importante luogo della città attraverso il propedeutico spostamento impiantistico del Terminal della linea urbana 1 della filovia lungo via Janni in un’area posta a circa 300 metri di distanza dal Piazzale Sant’Anna.

Il secondo lotto di lavori prevede la riqualificazione architettonica del Piazzale Sant’Anna. Nuove opere di arredo urbano (pavimentazione, fontana, panchine, illuminazione etc.) consentiranno l’uso pedonale esclusivo del sagrato della Chiesa nonché il miglioramento della qualità del paesaggio urbano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti si fa bella: ecco come cambierà piazzale Sant'Anna

ChietiToday è in caricamento