Migliora la viabilità della Val di Sangro: consegnata la bretella di collegamento delle strade provinciali

Entro il mese di ottobre, la Provincia di Chieti dovrebbe finanziare anche la manutenzione straordinaria della strada a scorrimento veloce che porta al centro di Atessa

Consegna ufficiale, questa mattina, delle due rotonde in Val di Sangro e della bretella di collegamento.

"Finalmente - commenta il sindaco di Atessa, Giulio Borrelli - viene consegnata al nostro territorio un’opera compiuta e funzionale, senza aver rinunciato a garantire anche la manutenzione straordinaria della SP 119, che attraversa la contrada di Saletti, una strada prioritaria e irrinunciabile, i cui lavori saranno affidati martedì alla ditta vincitrice della gara pubblica di appalto".

"Queste opere - ricorda Borrelli - hanno avuto un percorso lungo e travagliato. Il risultato vogliamo, perciò, condividerlo con la precedente giunta comunale: se, in passato, abbiamo avuto motivi per dividerci, oggi la soddisfazione deve essere comune".

Entro il mese di ottobre, la Provincia di Chieti dovrebbe finanziare anche la manutenzione straordinaria della strada a scorrimento veloce, che porta al centro cittadino. È  già stata decisa la messa in sicurezza dei muri di sostegno della stessa arteria con uno stanziamento di 300 mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento