rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Economia Lanciano

Lancianofiera, Provincia approva un contributo straordinario di 100mila euro

Di Giuseppantonio: "Scelta difficile per l'Ente ma non potevamo restare a guardare. E' necessario creare e rafforzare sinergie con università, centri di ricerca e sistema produttivo locale"

Il Consiglio provinciale ha approvato un contributo straordinario di 100mila euro a sostegno delle attività svolte dal Consorzio Autonomo Ente Fiera di Lanciano. A comunicarlo è il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio.

"E' stata una scelta difficile per il nostro Ente - sottolinea - per via della complessa situazione finanziaria. Certo è che non potevamo stare a guardare e far mancare il nostro sostegno al polo fieristico abruzzese in un momento in cui le difficoltà economiche non devono minare il percorso di rilancio che è assolutamente improcrastinabile".

Per Di Giuseppantonio Lancianofiera deve restare tra i principali poli fieristici del centro sud.

"Facciamo squadra con la Regione Abruzzo, il Comune di Lanciano, la Camera di Commercio e la Bper nonché tutte le associazioni che rappresentano le categorie produttive del territorio - conclude io - perché insieme possiamo dare il valore aggiunto necessario per l'auspicata ripartenza, in modo da non rendere vani gli sforzi che sono stati fatti nel tempo per dare a Lanciano e all'intero Abruzzo un'area fieristica di respiro nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancianofiera, Provincia approva un contributo straordinario di 100mila euro

ChietiToday è in caricamento