Lanciano, arriva il Festival dello sviluppo sostenibile: gli appuntamenti

Il 27 e il 30 maggio si terranno due eventi legati al consumo e alla produzione responsabile

L'Itis Da Vinci - De Giorgio il 27 e 30 maggio organizza due eventi all’interno del Festival dello Sviluppo Sostenibile che si terrà in tutta Italia tra il 21 maggio e il 6 giugno. In riferimento all’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, si parlerà della praticabilità di un percorso trasversale, legato al consumo e alla produzione responsabili.


Il 27 maggio (dalle 9 e 30) nel polo museale Santo Spirito di Lanciano, avrà luogo l’incontro dal titolo  "Consumo e Produzione Responsabili", riferito all’Obiettivo 12 dell’Agenda ONU sulla sostenibilità. Introduce e modera Gianni Orecchioni (Dirigente Scolastico IIS “Da Vinci – De Giorgio” di Lanciano). Intervengono: Giovanni Povero (Ricercatore di Valagro S.p.A.), Massimiliano Caligara (Amministratore Delegato di GH Zero S.p.A. di Novara), Marco Perfetto (studente dell’IIS “G. Bonfantini” di Novara), Mariella Di Lallo e Christian Di Diego (Liceo Scientifico “G. Galilei” di Lanciano).   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30 maggio (dalle 16) sempre nel polo museale, avrà luogo l’incontro dal titolo "Per una ecologia umana: i linguaggi dell’inclusione", riferito agli Obiettivi 4 e 16 dell’Agenda ONU sulla sostenibilità. Introduce e modera Gianni Orecchioni (Dirigente Scolastico IIS “Da Vinci - De Giorgio” di Lanciano). Intervengono: Giampiero Cordisco (Responsabile Polo Tecnologico UniNettuno di Lanciano), Lucia Avantaggiato (Direttrice della Casa Circondariale di Lanciano), Mariella Di Lallo (Presidente dell’Associazione Davide Orecchioni Onlus), Rita Crisanti e Antonio Carlucci (Docenti della Scuola Penny Wirton di Lanciano). A seguire, spettacolo di danza contemporanea a cura di Artstudiodanza Modern e spettacolo musicale dell’Associazione Thèm Romanò e del Gruppo Musicale Afro-Abruzzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento