menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano, entro il 13 agosto si possono presentare le domande per la mensa e il trasporto scolastico

La soglia di esenzione per la refezione è stata innalzata da 2.000 a 3.500 euro e per la prima volta è stata inserita anche per il servizio trasporto

L'assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Lanciano ha pubblicato gli avvisi relativi alle iscrizioni ai servizi di mensa e trasporto comunale per l'anno scolastico 2018-2019. Le domande devono essere presentate entro lunedì 13 agosto, allegando l’Isee familiare per la determinazione delle tariffe. I servizi saranno infatti erogati in compartecipazione di spesa con l’utente, che dovrà pagare una tariffa determinata in base all’Isee del nucleo familiare e secondo gli importi indicati nelle tabelle consultabili ai link www.bit.ly/Tariffe_TrasportoScolastico e www.bit.ly/Tariffe_RistorazioneScolastica.

Per quanto riguarda il servizio di ristorazione scolastica, la domanda di iscrizione deve essere presentata solo dalle famiglie che richiedono di fruirne per la prima volta, come ad esempio gli iscritti al primo anno della scuola dell’infanzia e gli iscritti al primo anno della scuola primaria che prevede la refezione scolastica. Le famiglie già iscritte al servizio dovranno produrre l’attestazione Isee per avvalersi delle agevolazioni tariffarie previste in base alla propria posizione economica. In caso di mancata presentazione dell’Isee, verrà applicata la tariffa massima.

Per ogni ulteriore informazione e la consegna delle credenziali che danno accesso al portale di gestione automatizzata del servizio di ristorazione per verificare le assenze, la tariffa applicata e la situazione dei pagamenti, è possibile rivolgersi al personale dell’ufficio Mensa, che si trova all’interno della ex Casa di Conversazione, in piazza Plebiscito. Per il trasporto scolastico è necessario che tutte le famiglie che intendono avvalersi del servizio presentino domanda entro il 13 agosto, per organizzare al meglio gli itinerari dei mezzi di trasporto.

È possibile scaricare i modelli di domanda per l’accesso ai servizi ai link www.bit.ly/TrasportoScolastico2018 e www.bit.ly/RistorazioneScolastica2018 o ritirarli in formato cartaceo nell’ufficio Urp in Municipio (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30; martedì e il giovedì anche dalle 16 alle 17,30). Le domande dovranno essere presentate al Comune entro e non oltre il 13 agosto 2018 all'Urp (Ufficio Relazioni con il Pubblico) o tramite pec all'indirizzo comune.lanciano.chieti@legalmail.it.

Precisa l’assessore alla Pubblica Istruzione, Giacinto Verna: 

La novità quest'anno riguarda l'innalzamento della soglia di esenzione del servizio mensa, cosa di cui siamo particolarmente orgogliosi: è infatti passata da 2.000 a 3.500 euro e per la prima volta è stata inserita la soglia di esenzione anche per il servizio trasporto. Tutto questo, offrendo dei servizi di qualità, mantenendo la fiscalità generale invariata e facendo l'interesse dei nostri concittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento