menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Its - Sistema Meccanica di Lanciano premiato dal Miur

Sono stati 42 i percorsi ITS premiati dal MIUR in occasione della IV Conferenza dei Servizi "Gli Istituti Tecnici Superiori per lo sviluppo del Paese", svoltasi il 28 maggio a Firenze

L’ITS Sistema meccanica di Lanciano  tra i 42 percorsi premiati dal Miur in occasione della IV Conferenza dei Servizi "Gli Istituti Tecnici Superiori per lo sviluppo del Paese", svoltasi il 28 maggio a Firenze.

La Fondazione è nata nel 2010 ed è in procinto di aprire le pre-iscrizioni al 5° corso ITS. Su 63 percorsi valutati, 42 riceveranno il contributo che servirà per rafforzare i percorsi attivati. "Con il ddl sulla "Buona Scuola" - si legge in una nota del Polo Automotive -  il Governo, già dal 2016, intende portare dal 10 al 30% la percentuale di risorse assegnate su base premiale alle singole fondazioni, tenendo conto del numero dei diplomati e del tasso di occupabilità a 12 mesi.

L’ ITS Sistema Meccanica di Lanciano (Ch) si annovera tra le eccellenze italiane grazie alla capacità di formare tecnici superiori nelle aree strategiche della meccanica ed automotive. La forte sinergia e collaborazione con le aziende del settore, con il contributo del Polo di Innovazione Automotive, consente di definire ogni anno un nuovo profilo professionale specifico e corrispondente alle esigenze più avanzate del mondo del lavoro"

I DATI I dati di monitoraggio e valutazione della Banca dati nazionale ITS riguardano percorsi portati a termine nel corso del triennio 2010-2013. Su 1.512 studenti censiti, i diplomati sono 1.098 (72,6%), di cui 761 (69,3%) risultano essere occupati dopo 6 mesi (650 in coerenza con il percorso svolto), con una quota che sale a 860 a 12 mesi di distanza (78,3%).  Il 76% dei frequentanti è di genere maschile, con una percentuale di abbandono del 22,3%. Il 96% dei frequentanti è diplomato e il 4% è laureato. Le aziende che hanno ospitato i corsisti in attività di stage sono 1055. Il 65,3% dei docenti proviene dal mondo del lavoro, tra imprese (71%) e liberi professionisti (29%). Le unità formative progettate sono 1.543; di queste, 23 sono svolte all’estero (1,5%) e 199 sono svolte in lingua estera.

La Fondazione di Partecipazione Istituto Tecnico Superiore “Nuove tecnologie per il made in Italy Sistema meccanica” ha come soci: IIS “Da Vinci – De Giorgio” – Lanciano, IIS “U. Pomilio”  - Chieti, IIS  “E. Mattei” - Vasto, IAM scarl, Università dell’Aquila, CNOS-FAP, ENFAP, Provincia di Chieti, CCIAA di Chieti,  Comune di Lanciano, Soc. Cons. Sangro-Aventino a r.l., Consorzio Universitario Lanciano, ADECCO Italia Spa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento