rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Economia

Da Chieti intesa contro il caporalato: “Vogliamo prevenire sfruttamento e dare tutela ai lavoratori”

A sottoscriverla sono stati il Comune di Chieti e l’Arci Pescara: l’amministrazione ha firmato un memorandum d'intenti con l'associazione

Intesa fra il Comune di Chieti e l’Arci di Pescara contro il caporalato: l’amministrazione ha firmato un memorandum d'intenti con l'associazione.

Una iniziativa in attuazione del progetto Sipla Sud (Sistema Integrato di Protezione per i Lavoratori Agricoli), finanziato dal Ministero dell'interno e da quello del lavoro con il Fondo Sociale Europeo per prevenire e contrastare il lavoro irregolare e lo sfruttamento nel settore.
 
“Anche la nostra città condanna una pratica purtroppo diffusa nel nostro Paese e il Comune di Chieti diverrà parte attiva contro il proliferare di questo fenomeno” le parole del sindaco Diego Ferrara e dell’assessore alle Politiche Sociali, Mara Maretti “l’obiettivo sul quale si concentra il memorandum tra Comune e Arci è la tutela socio-legale dei lavoratori”. Attraverso la convenzione, Arci supporterà i servizi sociali del Comune in attività di ascolto, informazioni, orientamento verso le persone in accoglienza. Obiettivo della sinergia sono soprattutto i lavoratori stranieri impegnati in agricoltura, che per via della lingua e delle proprie condizioni sociali, non sono in condizione di conoscere appieno i propri diritti e doveri.
 
“Si tratta di una sinergia importante -  dichiara Antonio Tiberio, presidente di Arci Pescara - la lotta al caporalato e allo sfruttamento nel mondo del lavoro è una priorità per noi e per quelle istituzioni come il Comune di Chieti che hanno deciso di aderire a un piano di assistenza concreto. È previsto anche uno sportello telematico: gli operatori Arci saranno reperibili telefonicamente e attraverso la piattaforma Zoom nei giorni martedì mercoledì e venerdì mattina dalle 9 alle 13; lunedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Chieti intesa contro il caporalato: “Vogliamo prevenire sfruttamento e dare tutela ai lavoratori”

ChietiToday è in caricamento