menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Internet, la banda larga arriva nei comuni della provincia

Tim nell’ottica dello sviluppo della connessione veloce in Abruzzo rende disponibili nuovi collegamenti nel territorio regionale

L'Abruzzo accelera con lo sviluppo della banda ultralarga di Tim. L'iniziativa, di respiro nazionale, ha l'obiettivo di dare attuare l'articolo 82 del decreto "Cura Italia" per l'emergenza Covid-19,  riguardanti i servizi a banda larga e ultralarga. Un insieme di misure rivolte agli operatori con la richiesta di adottare tempestive iniziative atte a potenziare le infrastrutture di rete e a garantirne il funzionamento e l'operatività migliorandone la disponibilità, la capacità e la qualità, consentendo inoltre di rafforzare la rete gestendo i picchi di traffico di questa fase.

Nella provincia di Chieti che già da oggi rende disponibili i collegamenti in fibra ottica in alcuni comuni tra i quali S.Giovanni Teatino, Ortona, Pollutri e Casalbordino, grazie a questo importante programma infrastrutturale, un sempre maggiore numero di cittadini (già annunciato l'arrivo della banda larga a Guardiagrele dal sindaco Dal Pozzo), imprese e pubbliche amministrazioni è abilitato ai servizi a banda ultralarga fino a 200 Mbps per soddisfare la crescente domanda di connettività nelle zone rurali e a bassa densità abitativa del Paese, anche nell'ottica di sostenere lo Smart working. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento