Economia

Gli italiani del Centro Italia sognano un posto alla De Cecco

Premiata dal Regional Randstad Award Centro tra le aziende più attrattive come datore di lavoro assieme alla Clementoni e a Twinset Simona Barbieri

Quali sono le aziende dei sogni nel Centro Italia? Ce lo dicono i regional Randstad award 2016 eleggendo, al secondo posto, la De Cecco di Fara San Martino. La prima è la Clementoni (Mc), mentre la terza è la Twinset Simona Barbieri. I riconoscimenti alle aziende più attrattive come datore di lavoro sono stati assegnati a Castel San Pietro Terme (Bo).

Retribuzione, sicurezza del posto e atmosfera di lavoro piacevole sono i fattori più importanti nella scelta dell'azienda in cui andare a lavorare. La ricerca ha misurato il livello di attrattività percepita delle aziende dell’Italia centrale da parte dei potenziali dipendenti, ovvero quanto e per quali fattori sono capaci di “attirare l’attenzione” di chi cerca lavoro o vuole cambiarlo. Tra gli elementi presi in considerazione dagli intervistandi, anche lo smart working e la flessibilità oraria: il 72% dei lavoratori del Centro Italia sarebbe disposto a lavorare a distanza almeno occasionalmente, il 49% preferirebbe lavorare con un orario diverso ogni giorno.

Dai risultati dell’indagine, dicevamo, emerge che Clementoni è l’azienda più attrattiva dell’Italia centrale per i potenziali dipendenti, con il 68,6% delle preferenze fra gli intervistati. Segue Fratelli De Cecco, scelta dal 67,5% del campione, e da Twinset Simona Barbieri, che ha raccolto il 67,2% dei voti.

“Il riconoscimento di oggi è la conferma di un percorso di qualità e di serietà del marchio De Cecco negli anni”, dice il Direttore delle Risorse umane, Domenico Moretti. “La nostra azienda festeggia quest’anno i 130 anni di attività. Nel tempo ha conquistato la fiducia dei consumatori e di chi oggi cerca una realizzazione professionale in un’azienda seria, solida e che fa della qualità un principio irrinunciabile. Tra i tanti che avrebbero piacere di lavorare con noi, sicuramente ci sono anche diversi estimatori della pasta e degli altri prodotti della De Cecco e siamo lusingati di questi attestati di stima. Siamo impegnati a far crescere questa azienda anche per realizzare il maggior numero di sogni di chi cerca lavoro, soprattutto se sono giovani”.

LO STUDIO - Il Regional Randstad Award Centro, giunto alla sua seconda edizione, è una ricerca indipendente (nessuna azienda può iscriversi o pagare per partecipare) che considera la percezione dell’opinione pubblica rispetto alla capacità di employer branding delle imprese. Uno spin off dell’indagine globale commissionata da Randstad in 25 Paesi, che coinvolge complessivamente oltre 200.000 persone. L’obiettivo del premio è indagare quali sono i criteri che guidano le scelte degli italiani quando valutano l’azienda per cui lavorare, ma anche capire in che modo le aziende agiscono per attirare e valorizzare i talenti e quanto sono efficaci. 

Lo studio è stato condotto fra aprile e maggio 2016 intervistando 4.000 persone fra studenti, lavoratori e disoccupati, di età compresa fra 18 e 65 anni, suddivisi per genere, fasce di età e livello di istruzione. Sono state analizzate 100 imprese con un numero di dipendenti compreso fra 200 e 999, attive in 10 settori merceologici.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli italiani del Centro Italia sognano un posto alla De Cecco

ChietiToday è in caricamento