menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti stradali, a Chieti diminuiscono autobus e autocarri coinvolti

Secondo i dati resi noti da Istat -33,3% gli autobus coinvolti in un incidente stradale e -13,8% per gli autocarri

li autobus coinvolti in un incidente stradale in Abruzzo nel 2018 sono stati 35, con un calo del 2,8% rispetto al 2014. Gli autocarri pesanti (incluse le motrici) coinvolti in un incidente stradale, sempre nel 2018, sono stati 360, con una diminuzione del 16,7% rispetto al 2014. Questi dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro sulla base dei dati resi noti da Istat.


Dall’elaborazione è possibile stilare la graduatoria dei dati a livello provinciale. In Abruzzo nel comparto degli autobus vi è una sola provincia che presenta dati in aumento: Pescara (+55,6%). Le restanti province presentano invece dati in calo: Chieti -33,3%, Teramo -20%, L’Aquila -12,5%. Nel comparto degli autocarri tutte province registrano una diminuzione: si va dal -8,3% di Teramo al -12,8% di Pescara, dal -13,8% di Chieti al -34,8% di L’Aquila.

tabella-2-2


A livello nazionale gli autobus coinvolti in un incidente stradale nel nostro Paese nel 2018 sono stati 2.397, con un calo del 4,5% rispetto al 2014. Gli autocarri pesanti (incluse le motrici) coinvolti in un incidente stradale, sempre nel 2018, sono stati 21.029, con una diminuzione dell’1,5% rispetto al 2014. “I dati mostrano un miglioramento - sottolinea Enrico Moncada, Business Unit Truck Replacement and Original Equipment Manager Continental Italia - ma è indispensabile continuare sulla strada intrapresa. C’è ancora molto lavoro da fare e gli incidenti si devono ulteriormente ridurre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento