menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sushi e discoteca nello stabilimento balneare alternativo ed ecosostenibile

Il progetto del procuratore Di Campli: oltre alla realizzazione di un nuovo stabilimento innovativo ed ecosostenibile, una programmazione di eventi per arricchire l’offerta estiva di tutto il territorio frentano

Il procuratore Donato Di Campli ha presentato ieri a Fossacesia il suo nuovo progetto Supporter beach, dopo aver acquistato lo storico stabilimento “Il Gabbiano”. Oltre alla realizzazione di un nuovo stabilimento innovativo ed ecosostenibile, il progetto prevede una programmazione di eventi che arricchiranno l’offerta estiva di tutto il territorio frentano.

“Avrei potuto investire altrove, ma l’amore per la mia terra mi ha spinto a credere in questo progetto che non è soltanto un’iniziativa imprenditoriale, ma vuol essere un investimento per la crescita del territorio” ha dichiarato l’avvocato Di Campli.

“Il nostro impegno sarà quello di creare non solo uno stabilimento balneare bello e innovativo, ma soprattutto un luogo dove realizzare eventi culturali, artistici ed enogastronomici che possano portare esternalità positive a tutto il territorio. Già stiamo pianificando una serie di eventi con artisti nazionali e delle iniziative che siamo ceti susciteranno di tanti.Cercheremo di portare nello stabilimento anche clienti celebri che possano innamorarsi non solo della nostro progetto, ma di tutto il nostro splendido territorio” ha aggiunto Simona Fattore, amministratore della Supporter Management.

“La speranza è che la burocrazia sia celere, affinché i lavori possano partire e concludersi al più presto” sono le parole dell’arch. Roberto Fantini che sta curando il progetto e seguirà i lavori per il nuovo stabilimento.

“Da parte del Comune di Fossacesia ci sarà il massimo sostegno a questa e altre iniziative che vogliono puntare e far crescere un settore strategico come quello del turismo. Sono convinto che iniziative del genere non possano che generare economie e posti di lavoro tutte cose positive per il nostro territorio. Oltre all’industria la vocazione del nostro terra è sicuramente il turismo e su quello dobbiamo puntare” ha detto il sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio che ha presenziato l’evento.

Walter D’Amario, titolare della società Camera203 e responsabile della Supporter Media la divisione che si occuperà della promozione dello stabilimento e delle sue attività ha specificato che "lo stabilimento oltre ad avere un ristorante interno, un’area sushi e tante altre sciccherie pianificherà un calendario di eventi che lo vedrà tutti i giorni della settimana punto di riferimento del territorio: da serate letterarie a serate di musica latino americana, dalla discoteca a serate con musicisti o cabarettisti di fama nazionale. Stiamo già lavorando al calendario che speriamo di promuovere al più presto”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento