menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le imprese abruzzesi abbracciano la sfida digitale al TAC di Siemens a Piacenza

La visita è stata organizzata nell'ambito dell'accordo tra Confindustria e Siemens con una collaborazione tra il Digital Innovation Hub Abruzzo MATCH4.0 di Confindustria Abruzzo e l’ITS Sistema Meccanica di Lanciano con l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Chieti

“Smart Factory Siemens – 100 Giornate per le Imprese Manifatturiere Italiane” è il programma al quale hanno partecipato venerdì scorso un gruppo di imprenditori abruzzesi presso il Centro di Trasferimento Tecnologico di Siemens a Piacenza.

La visita è stata organizzata per l’Abruzzo, nell'ambito dell'accordo tra Confindustria e Siemens con una collaborazione tra il Digital Innovation Hub Abruzzo MATCH4.0 di Confindustria Abruzzo e l’ITS Sistema Meccanica di Lanciano con l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Chieti.

Le aziende interessate a conoscere e investire nelle tecnologie abilitanti l’Industria 4.0 hanno trovato al TAC di Siemens la possibilità di testare e conoscere le tecnologie di controllo, di progettazione e di simulazione digitale applicate alle macchine automatiche, macchine utensili, stazioni con robot e isole industrial software, oggetto del Piano Impresa 4.0.

“Con l’incontro odierno abbiamo offerto una grande opportunità di conoscenza al sistema delle imprese abruzzesi per stimolare la domanda di innovazione e rafforzarne la consapevolezza sull’argomento cuore della trasformazione digitale dei processi produttivi in atto, avviando un percorso collaborativo con uno dei maggiori player mondiali del settore” ha affermato Lino Olivastri coordinatore di Match4.0 DIH Abruzzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento