Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Scuola, in Abruzzo 1586 posti disponibili per le immissioni in ruolo

La maggior parte si trova nelle scuole della provincia di Chieti. A snocciolare i dati è la Flc Cgil, che torna a chiedere organici adeguati

Sono 1586 i posti disponibili per le immissioni in ruolo nelle scuole in Abruzzo: quasi 500 nel primo ciclo (scuola dell’infanzia e primaria) e  1087, di cui 252 sul sostegno, dopo  le operazioni di mobilità.

A snocciolare i dati è la Flc Cgil, che torna a chiedere organici adeguati.

“Il sistema di reclutamento continua a essere modificato e non si interviene per sanare una situazione che rischia di diventare esplosiva” commenta il sindacato ricordando la protesta di  oggi pomeriggio, mercoledì 9 giugno, dalle 16 alle 18, in piazza Unione a Pescara per rivendicare soluzioni rapide ad un problema che rischia di acuirsi ulteriormente, determinando conseguenze negative sia nell’organizzazione della didattica sia nel dare risposte serie e durature al sistema d’istruzione. “Le scuole chiedono di poter lavorare con organici adeguati, con tempo scuola disteso, con classi non numerose; per dare alle studentesse e agli studenti una scuola pubblica di qualità. Chiediamo alle forze politiche di impegnarsi a cambiare il provvedimento durante l’iter di conversione in legge” spiegano.

Tornando ai posti disponibili dopo i trasferimenti, la maggior parte si trova nelle scuole della provincia di Chieti: 56 posti comuni all’infanzia +14 su sostegno, 54 alla primaria +49 su sostegno; 121 alla scuola secondaria di I grado + 83 sul sostegno, 169 alla secondaria di II grado + 52 sul sostegno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, in Abruzzo 1586 posti disponibili per le immissioni in ruolo

ChietiToday è in caricamento